Cosa voglio? Chi sono? Quando l’identità diventa una maschera

maschera

Cosa è la libertà di essere se stessi? Come si raggiunge e come si compromette?

La capacità di vivere in modo autentico e creativo, di stabilire relazioni interpersonali e sociali significative e soddisfacenti e di raggiungere una reale indipendenza, sinonimo di maturità adulta, non è un fatto scontato, bensì il risultato di un processo di crescita e maturazione, che inizia nella primissima infanzia, quando vengono poste le basi per la formazione del Sé, ovvero della nostra personalità.

(altro…)

Continua a leggere

Connessi ma soli. La fragilità dell’identità digitale

A chi, a cosa deleghiamo il potere di riempire la stima di noi stessi? L’ ansia di ricevere “mi piace” è una implicita richiesta di valutazione del proprio comportamento, che contribuisce alla percezione di sé e al senso di autostima e di efficacia delle nostre azioni. Ma quanto dura tutto questo? E su che basi poggia? Un castello di carta che, se non si provvede a fornire di fondamenta solide, prima o poi rischia di crollare.

(altro…)

Continua a leggere

La vera intimità si raggiunge solo con la consapevolezza della propria identità

Tra i tanti articoli che esistono, in letteratura e sul web, sulle difficoltà di relazione, all’interno di una coppia, sollecito l’attenzione alla lettura di questo interessante scritto. Prima ancora di capire come far funzionare una coppia, è fondamentale che ciascuno abbia chiara consapevolezza di chi è, cosa vuole, dove sta andando, quali sono le sue personali fragilità e punti di forza, da dove proviene e verso cosa o chi andrà, cosa desidera e cosa otterrà. Ecco, la coppia e l’intimità autentica in coppia, prima ancora che nella relazione tra due si costruisce nella chiara ed autentica relazione con sè stessi: la consapevolezza della propria identita  è la chiave per la vera intimità.

(altro…)

Continua a leggere
Chiudi il menu